Continuiamo il discorso sul modello di business. Questa volta però voglio farti degli esempi reali che sono sotto gli occhi di tutti, in modo da evidenziarti quanto quello di cui ti sto parlando sia qualcosa di concreto e non pura teoria.

Parliamo dei modelli di business di colossi come Google e Facebook.

[optin_box style=”8″ alignment=”center” opm_integration=”N” action=”https://www.aweber.com/scripts/addlead.pl” method=”post” email_field=”email” email_default=”Scrivi qui LA TUA EMAIL” email_order=”2″ integration_type=”custom” double_optin=”Y” gdpr_consent=”disabled” consent_1_enabled=”no” consent_2_enabled=”no” name_field=”name” name_order=”1″ name_required=”Y” name_default=”Scrivi qui IL TUO NOME” opm_packages=””][optin_box_hidden][/optin_box_hidden][optin_box_code]








 

We respect your email privacy

<script><script>

[/optin_box_code][optin_box_field name=”headline”]COME CREARE LA TUA STARTUP [/optin_box_field][optin_box_field name=”paragraph”]PHA+U2NhcmljYSBvcmEgbGEgY2hlY2tsaXN0IGdyYXR1aXRhPC9wPgo=[/optin_box_field][optin_box_field name=”privacy”]Accetto il trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs.196/2003. PRIVACY POLICY[/optin_box_field][optin_box_field name=”consent_1_label”][/optin_box_field][optin_box_field name=”consent_2_label”][/optin_box_field][optin_box_field name=”top_color”]undefined[/optin_box_field][optin_box_button type=”0″ button_below=”Y”]SCARICA ORA[/optin_box_button] [/optin_box]

# Modello di Business di Google

[images style=”5″ image=”http%3A%2F%2Fwww.startupvincente.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2014%2F11%2Fgoogle.jpg” width=”400″ align=”center” top_margin=”0″ full_width=”Y”]

Google è nata come startup nel 1998, che per la velocità con cui accadono le cose sul web sembra essere almeno 2 secoli invece Google non ha neanche 20 anni di vita.

Il suo successo, inizialmente ma ancora oggi, è basato sul motore di ricerca che funziona grazie ad un algoritmo al cui sviluppo ha lavorato anche l’italiano Massimo Marchiori.

Ormai il motore di ricerca di Google è utilizzato dalla stragrande maggioranza delle persone che navigano in internet anzi molti pensano ingenuamente che Google e Internet siano la stessa cosa.

Oltre però al prezioso motore di ricerca, che riesce a fornire dei risultati molto vicini a quelli che desidera ricevere la persona che lo interroga, Google offre anche altri preziosi servizi come:

[bullet_block large_icon=”21.png” width=”” alignment=”center”]

  • gmail
  • gdrive
  • gmaps
  • servizi per blogger
  • news
  • calendar
  • etc etc

[/bullet_block]

Vediamo adesso il modello di business. Per individuarlo dobbiamo capire da dove arrivano le entrare e le uscite finanziarie.

[bullet_block style=”size-16″ small_icon=”41.png” width=”” alignment=”center”]

  • RICAVI

[/bullet_block]

I ricavi di Google derivano in larga parte dalla vendita degli spazi pubblicitari che noi utenti guardiamo quando vengono visualizzati i risultati della nostra ricerca.

Oltre a questo ci sono anche altri ricavi per Google ma possiamo dire senza ombra di dubbio che questa sia la voca più importante in assoluto.

[bullet_block style=”size-16″ small_icon=”41.png” width=”” alignment=”center”]

  • COSTI

[/bullet_block]

Google deve sostenere i costi per il funzionamento di tutta la sua infrastruttura. Considera che attualmente Google possiede circa 1.7 milioni di server e già questo ti fa intuire di che costi siamo parlando.

Quindi possiamo concludere che Google rientra, come modello di business, tra quelli che abbiamo definito qui Modello Pubblicitario.

# Modello di Business di Facebook

[images style=”5″ image=”http%3A%2F%2Fwww.startupvincente.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2014%2F11%2Ffacebook.jpg” width=”400″ align=”center” top_margin=”0″ full_width=”Y”]

Facebook è il social network più famoso al mondo anche se dalla sua nascita (2004) sono nati altri social che hanno però caratteristiche diverse.

A cosa serve Facebook?
Domanda banale per molti: mette in contatto le persone tra di loro condividendo esperienze, foto, amici etc etc.

[bullet_block style=”size-16″ small_icon=”41.png” width=”” alignment=”center”]

  • RICAVI

[/bullet_block]

Anche per Facebook i ricavi maggiori arrivano dalla vendita della pubblicità anche se in misura minore rispetto a Google e Google Adwords.
Ciò che differenza facebook ads da Google adwords è la possibilità di selezionare il target a cui ti vuoi rivolgere.

[bullet_block style=”size-16″ small_icon=”41.png” width=”” alignment=”center”]

  • COSTI

[/bullet_block]

Come per Google, anche per Facebook, i costi maggiori sono per il funzionamento della propria infrastruttura tecnologica.

Possiamo concludere che anche se con numeri più bassi rispetto a quelli di Google, il modello di business di Facebook è quello della vendita di spazi pubblicitari.

[feature_box style=”11″ only_advanced=”There%20are%20no%20title%20options%20for%20the%20choosen%20style” alignment=”center”]

Se ti piace questo articolo, condividilo con i tuoi amici.

[/feature_box]

[social_sharing style=”style-3″ fb_like_url=”https://www.startupvincente.com/modello-di-business-esempi/” fb_color=”light” fb_lang=”it_IT” fb_text=”like” fb_button_text=”Share” tw_text=”Esempi di Modelli di Business” tw_lang=”it” tw_url=”https://www.startupvincente.com/modello-di-business-esempi/” tw_name=”startupvincente” tw_button_text=”Share” g_url=”https://www.startupvincente.com/modello-di-business-esempi/” g_lang=”it” g_button_text=”Share” alignment=”center”]


Leave a Reply

Your email address will not be published.